venerdì 7 febbraio 2014

Dash ecodosi pods 3 in 1 - Opinione



Grazie al progetto del Club dei Desideri di Desideri Magazine ho avuto la possibilità di testare le nuove Dash ecodosi pods 3 in 1.
Premetto che utilizzo spesso i detersivi in ecodosi e il 90% delle volte ho utilizzato quelle della Dash perché hanno sempre avuto qualcosina in più rispetto a quelle di altri marchi, anche il prezzo più alto, ma se le trovate in  offerta al supermercato farete  un ottimo affare.



Ecco la classica Dash ecodose quella che abbiamo imparato a conoscere ormai da qualche anno e che ha rivoluzionato il modo di fare il bucato.(disponibile in 4 varianti)





Questa invece è la nuova ecodose di Dash pods 3 in 1.
Anche lei disponibile in 4 varianti: regolare, lavanda e camomilla, salvacolore e freschezza alpina.
Si nota subito la suddivisione in tre scomparti che contengono rispettivamente detersivo, smacchiante e brillantante.

In un solo prodotto in pratica lavi, smacchi e dai brillantezza ai tessuti, basta solo inserire l'ecodose sul fondo del cestello, aggiungere il bucato e stop.

Adesso veniamo al sodo ovvero come mi sono trovata io?

L'idea del detersivo in monodose è ottima perché effettivamente anche se su tutti i flaconi sono indicate le dosi giuste, sfido chiunque a non aver mai "abbondato" per paura di non ottenere un buon risultato, perciò un punto in + per questo detersivo che ci aiuta a non sprecare.

Sulla confezione non vi è nessuna indicazione sulle temperature da adottare quini si presuppone che sia adatto a tutte dalla più bassa alla più alta, peccato però che nonostante tutto a mio parere non è possibile utilizzarlo per ogni lavaggio, perché ahimè l'involucro che racchiude il detersivo purtroppo non si scioglie completamente a bassa temperatura lasciando spiacevoli tracce appiccicose  sui tessuti e nella guarnizione della lavatrice. Bocciato

Io ho fatto una lavatrice a 40° con alcuni capi macchiati d'unto e sinceramente l'alone è rimasto. 
Bocciato il potere smacchiante a bassa temperatura.

I capi bianchi ad una temperatura più alta sono venuti molto bene e l'aspetto era bianco brillante ma non erano macchiati o eccessivamente sporchi. Rimandato a settembre

Tutti i capi alla fine erano morbidi e molto profumati anche senza l'uso di un ammorbidente quindi da questo punto di vista: Promosso

Il prezzo varia a seconda dei formati (15, 19, 24 o 36 dosi) e delle varianti, quelli consigliati vanno dai € 4.99 a €10.89 un po' caro. Rimandato a settembre

Alla fine dei conti dopo  un paio di prove, se devo dare un'opinione sincera e spassionata non mi sembra un grande cambiamento dalle dosi classiche a parte il prezzo più caro, pensavo avessero risolto uno dei maggiori problemi: lo scioglimento totale dell'involucro ma non è così.

Rimane un ottimo prodotto sia chiaro, ma non diverso o migliore del precedente, mi disturba parecchio dover utilizzare un detersivo liquido per le basse temperature e le ecodosi per quelle alte perciò se non risolveranno il problema non credo che lo acquisterò. Mi limiterò a comprare un detersivo liquido adatto a tutti i tipi di lavaggio.

Aspetto anche le impressioni delle amiche e conoscenti alle quali ho distribuito i campioni forniti per effettuare il test e vedremo cosa dicono anche loro.

Alla prossima!!

7 commenti:

  1. Ho avuto modo di provare anche io le nuove ecodosi Dash 3in1, e in effetti non c'è molta differenza rispetto alle precedenti che già utilizzavo da un annetto e con le quali mi trovo abbastanza bene. Ti ringrazio per avermi fatto sapere che a basse temperature l'ecodose non si scioglie cosi eviterò di fare danni!

    RispondiElimina
  2. Anch'io ho provato proprio in questi giorni Dash ecodosi su un bucato colorato a bassa temperatura e il risultato è stato ottimo. Non ho assolutamente riscontrato il problema da te evidenziato, sinceramente a me le capsule si sono sciolte benissimo anche a 20 gradi con un lavaggio per delicati. Oltre alla comodità delle ecodosi ho trovato tanta qualità e tanta efficacia sulle macchie. Lo consiglio veramente!!!

    RispondiElimina
  3. Ho provato anch'io le nuove Dash ecodosi 3in1 pods sia sul bucato colorato che su quello bianco, più di una volta, e posso dire che a 40 gradi i risultati sono buoni e l'involucro si è sciolto sempre. Solo quando l'ho usato per la prima volta ho riscontarto questo problema perchè la mia lavatrice e per 8 kg di bucato e ho pensato che una dose non bastava quindi ho messo due, poi ho usato sempre una sola dose e si sono sciolte sempre...

    RispondiElimina
  4. Non so come mai nella mia lavatrice non si sciolga la capsula a bassa temperatura. sarà colpa della lavatrice? sarà colpa dell'acqua? boh mistero

    RispondiElimina
  5. Anch'io ho provato proprio in questi giorni Dash ecodosi , ho notato una notevole comodità delle ecodosi ed ho trovato tanta qualità e tanta efficacia sulle macchie. Lo consiglio veramente!!!

    RispondiElimina
  6. Anche io sono rientrata nel progetto Dash&Lenor del Club dei Desideri e sto testando personalmente le ecodosi. Bisogna stare molto attenti a piazzarle ben infondo al cestello e possibilmente molto indietro rispetto all'oblò, in questo modo non ho notato residui di involucro a differenza del primo lavaggio, in cui non ero stata particolarmente attenta al posizionamento della caramella...
    Per quanto riguarda il potere pulente anche secondo me certe macchie vanno comunque pretattate, ma questo è indicato nel manuale di progetto..non si tratta di uno smacchiatore, quindi le macchie di unto soprattutto se vecchiotte vanno trattate diversamente purtroppo! Che bello sarebbe se scoprissero il detersivo All-in-one!!
    Profumazione gradevole anche se un po' troppo forte, non la consiglio per lavare capi dei neonati.
    Nel complesso mi piace, anche se credo che lo acquisterò solo trovandolo in offerta.

    RispondiElimina
  7. e' chimicamente impossibile che le ecodosi 3/1 funzionino. se metto l'ammorbidente nell'acqua in presenza di un tensioattivo (sapone) succede che l'ammorbidente una volta legatosi alla fibra viene tolto dal tensioattivo e scaricato. e' per quello che le vaschette sono divise in 2 /3 sezioni ben distinte. le ecodosi sono una bella trovata pubblicitaria per gente che non ha tempo di perder 1 minuto per caricare i prodotti nelle vaschette.

    RispondiElimina

Lasciami la tua opinione anche se non sei Follower.
Mi piace conoscere le opinioni di tutti, nel rispetto delle regole e della buona educazione ^_^